Accademia Stauffer

Viktoria Mullova & Matthew Barley – Tradizione & Improvvisazione

Home > Corsi > Accademia Stauffer > Viktoria Mullova & Matthew Barley – Tradizione & Improvvisazione
Date:
11 - 16 Giugno 2024
Termine Iscrizioni:
30 Aprile 2024

DESCRIZIONE CORSO

L’interpretazione del repertorio classico ha bisogno dalla spontaneità dell’improvvisazione, che, a sua volta, trae beneficio dall’ascolto approfondito e dalla disciplina del repertorio. In fondo, si tratta semplicemente di fare musica, ma queste due diverse forme di espressione hanno molto da offrire l’una all’altra – d’altronde, i grandi compositori classici erano maestri in entrambe le arti.

Questa Masterclass offre un’originale opportunità di studiare e sperimentare in maniera approfondita questi due ambiti dell’esecuzione musicale, solo apparentemente distanti tra loro, sotto la guida di due grandi artisti che ne esploreranno tutti gli aspetti in un percorso integrato, in cui il rigore della tradizione della scuola violinistica russa dialogherà con l’approccio creativo ed estemporaneo dell’improvvisazione.

Gli allievi del corso saranno impegnati in lezioni individuali e di gruppo con entrambi i docenti; la Masterclass prevede inoltre alcuni momenti performativi e un concerto finale in Accademia Stauffer.

Il corso è aperto non solo a violinisti e violoncellisti, ma anche a tutti gli strumentisti ad arco che desiderino sviluppare e arricchire il proprio bagaglio tecnico ed espressivo.

I due moduli del corso sono così articolati:

Viktoria Mullova – Fraseggio ed espressione nel repertorio classico e romantico

La straordinaria violinista Viktoria Mullova, testimone vivente del valore della scuola violinistica russa, porrà nelle sue lezioni particolare enfasi sull’uso del legato e sul corretto fraseggio. Attraverso uno studio approfondito dei capisaldi della letteratura violinistica – Mozart, Beethoven, Schubert, Schumann, Brahms, Mendelssohn, Sibelius, Prokofiev, Shostakovich – la docente metterà l’accento su come migliorare il proprio metodo di studio, guidando gli allievi verso l’affinamento della capacità di individuare rapidamente i problemi tecnici e le opportune soluzioni, come imparare ad ascoltarsi e sviluppare un approccio critico alla propria pratica strumentale.

Matthew Barley – Improvvisazione e approccio creativo al “fare musica”

Matthew Barley – poliedrico violoncellista e compositore – conduce un modulo dedicato alla pratica improvvisativa. Gli allievi saranno guidati nella sperimentazione e comprensione delle dinamiche sottese alla composizione estemporanea, a solo e in ensemble, imparando a dominare tecniche peculiari tratte da repertori tradizionali e non. Particolare attenzione verrà data al respiro e all’ascolto, finalizzati alla libera espressione della propria personalità musicale.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Il corso è aperto a cittadini di qualunque nazionalità, di età non superiore a 30 anni.

Si rivolge sia agli allievi dell’Accademia Stauffer, sia a studenti esterni.

Livello di formazione:

  • Diploma Accademico di I o II livello / Diploma di vecchio ordinamento rilasciato da un Conservatorio di musica o una scuola/istituto equivalente in Italia o all’estero.

Potranno essere ammesse deroghe ai suddetti requisiti, in presenza di eccezionali qualità artistiche ed esecutive, a discrezione della commissione didattica.

Lingua: italiano e inglese

SCADENZE E DOCUMENTI

La domanda si effettua esclusivamente online, compilando il form in fondo alla pagina.

Alla domanda andranno allegati i seguenti documenti:

  • Copia di un documento d’identità in corso di validità
  • Curriculum vitae ed eventuale repertorio già studiato

Quota di registrazione

Per finalizzare la domanda è richiesta una quota di registrazione di €55,00, pagabili tramite la piattaforma Stripe (al termine della domanda).

La quota non è rimborsabile.

Gli allievi iscritti ai Corsi Annuali dell’Accademia Stauffer sono esonerati dal pagamento.

SELEZIONI

L’esame di ammissione consiste in una video-audizione. Il candidato dovrà creare un link privato a un video YouTube, da inserire nel form di iscrizione, specificando in descrizione il programma eseguito.
In questa pagina è possibile trovare tutte le indicazioni per realizzare un video che rispetti tutti i requisiti.

Programma

  • Violino:

Due movimenti contrastanti tratti dal repertorio di sonate e concerti di Mozart, Beethoven, Schubert, Schumann, Brahms, Mendelssohn, Sibelius, Prokofiev o Shostakovich.

  • Viola, violoncello e contrabbasso:

Due brani o movimenti tratti da due diverse composizioni a libera scelta del candidato.

 

La selezione è a discrezione insindacabile del Docente e della Direzione Accademica.
I candidati riceveranno i risultati delle selezioni, con l’elenco degli ammessi all’indirizzo e-mail indicato in fase di registrazione.

COSTI

Non sono previste quote di frequenza.

I costi relativi a viaggi, vitto e alloggio a Cremona e altre spese personali sono a carico degli allievi stessi.

UDITORI

Il corso può essere seguito da un numero limitato di uditori, che saranno ammessi a esclusiva discrezione del Maestro e della Direzione.

La domanda di frequenza da uditore può essere sottoposta attraverso questo link.

Per qualsiasi informazione relativa all’iscrizione e/o ai programmi di studio dell’Accademia, si prega di scrivere a accademia@stauffer.org (oggetto: Nome del corso | Cognome, per una più efficace gestione delle richieste).

Scarica regolamento accademico

Docenti

Accademia Stauffer

Viktoria Mullova

Masterclass - Violino

Matthew Barley

Masterclass - Violoncello