Docente

Kyril Zlotnikov

Home > Docenti > Kyril Zlotnikov

Kyril Zlotnikov

Accademia Stauffer - quartetto d'archi

Biografia

Nato a Minsk, in Bielorussia, da una famiglia di musicisti professionisti, Kyril Zlotnikov ha iniziato i suoi studi presso l’Accademia musicale di Stato bielorussa con il Prof. Vladimir Perlin. Ha proseguito gli studi in Israele con i professori Uzi Wiesel e Hillel Zori, completando la sua formazione musicale sotto la direzione del professor Michael Khomitzer all’Accademia di Musica e Danza Rubin di Gerusalemme.

Mentre era studente, Kyril Zlotnikov ha partecipato a masterclass e corsi con musicisti di spicco come Isaac Stern, Yo-Yo Ma, Natalia Gutman, Boris Pergamenschikow, Aldo Parisot e Georgy Kurtag. Dal 1991 Kyril Zlotnikov ha ricevuto una borsa di studio dalla Fondazione per la Cultura America-Israele, ha vinto premi in molti concorsi tra cui il Concorso Clairmont, il Concorso Braun-Roger Siegl, il Premio Pierre Tarcali.

È membro fondatore del Quartetto di Gerusalemme, riconosciuto per la sua creatività artistica, uno dei quartetti più dinamici ed entusiasmanti attualmente in attività. I musicisti si sono esibiti più volte in tutto il mondo e sono diventati il principale quartetto d’archi di Israele. Dal 2002 al 2020 il Quartetto di Gerusalemme ha registrato esclusivamente per Harmonia Mundi. Dal 2022 il Quartetto registra per BIS Records.

Oltre alle sue numerose apparizioni nella musica da camera, Kyril Zlotnikov si è esibito ed è stato trasmesso come solista con orchestre di fama internazionale, come l’Orchestra Filarmonica di Israele, l’Orchestra Sinfonica di Gerusalemme, l’Orchestra Sinfonica di Ludwigsburg, l’Orchestra Gulbenkian, la West-Eastern Divan Orchestra, la Jerusalem Camerata e gode di collaborazioni artistiche con acclamati direttori d’orchestra tra cui Daniel Barenboim, Zubin Mehta, Lawrence Foster, Asher Fish, Simone Young. Ha un ampio repertorio che copre le più importanti opere per violoncello del barocco, del periodo classico, romantico e della musica contemporanea.

Kyril Zlotnikov è regolarmente ospite di importanti festival di musica da camera come il Proms Festival, il Verbier Festival, Vancouver, Gstaad, Salisburgo, Rheingau, Ravinia, Schleswig-Holstein, i Festival di Gerusalemme e Schwetzingen, tra gli altri.

Appassionato di recital e musica da camera, Zlotnikov ha condiviso il palco con i più importanti artisti di oggi come Daniel Barenboim, Andrá s Schiff, Elisabeth Leonskaja, Pierre Boulez, Elena Bashkirova, Mitsuko Uchida, Natalia Gutman, Tabea Zimmerman, Miriam Fried, Michael Tree, Asher Fish, Nikolaj Znaider, Lang Lang, Itamar Golan, Martin Fröst.

Kyril Zlotnikov è stato membro della giuria di diversi concorsi internazionali, tra cui l’ARD International Music Competition 2016 di Monaco, il Melbourne International Chamber Music Competition 2018, il Wigmore Hall International String Quartet Competition 2022.

Dal 2001 al 2012 Kyril Zlotnikov è stato violoncellista principale e insegnante del gruppo di violoncelli della “West- Eastern Divan Orchestra” sotto la guida del Maestro Daniel Barenboim. Ha inoltre partecipato spesso a progetti speciali e tournée dell’Orchestra della Staatskapelle di Berlino come violoncellista principale. Tra le numerose registrazioni con il Quartetto di Gerusalemme, Zlotnikov ha inciso l’integrale dei trii per pianoforte di Mozart con il Maestro Daniel Barenboim e il violinista Nikolaj Znaider. I due CD sono stati pubblicati da EMI nell’aprile 2006. Dal 2020, Kyril è ambasciatore di Jargar Strings. Kyril Zlotnikov suona un violoncello dei Fratelli Amati costruito a Cremona, intorno al 1610, concesso in prestito da un Charitable Trust.