Fondazione Stauffer

La Collezione Stauffer

Home > La Collezione Stauffer

La Collezione Stauffer

La Fondazione Stauffer possiede una collezione di strumenti musicali di straordinario pregio. Tra i più rappresentativi della tradizione e dell’eccellenza della liuteria cremonese: il violino “Stauffer” di Bartolomeo Guarneri del Gesù del 1734, il violino Enrico Ceruti del 1868, la viola “Stauffer” di Andrea Amati del 1615 e il violoncello “Stauffer – ex Cristiani” di Antonio Stradivari del 1700.

I quattro strumenti sono esposti in comodato presso il Museo del Violino “Antonio Stradivari” di Cremona, di cui la Fondazione Stauffer è socio fondatore, uno tra i più importanti musei al mondo dedicati all’arte della liuteriapatrimonio culturale immateriale dell’UNESCO.

Una delle principali istituzioni private italiane per la promozione della cultura musicale

La storia del fondatore

L’organo direttivo della Fondazione Stauffer

Gallery