Roman Simovic

Docente

Home > Docenti > Roman Simovic

Roman Simovic

Concertmaster Artist Diploma - violino

Biografia

Docente Stauffer dal 2021.

Il brillante virtuosismo di Roman Simovic e musicalità innata, alimentato da una immaginazione senza limiti, lo ha portato ad esibirsi in tutti i teatri del mondo, tra cui il Bolshoi di Mosca, Sala del Conservatorio Tchaikovsky, sala Mariinsky di San Pietroburgo, Grand Opera House di Tel-Aviv, Victoria Hall di Ginevra, Rudolfinum Hall di Praga, Barbican Hall di Londra, Art Centre di Seoul, Sala Grieg a Bergen, Rachmaninov Hall di Mosca.

Roman Simovic è stato premiato in numerosi concorsi internazionali tra i quali: “Premio Rodolfo Lipizer” (Italia), Sion-Valais (Svizzera), Yampolsky Violin Competition (Russia) e il Wieniawski Violin Competition Henryk (Polonia), ponendolo tra i violinisti più importanti della sua generazione.

Come solista, Simovic, ha suonato con le migliori orchestre del mondo: Orchestra Sinfonica di Londra, Orchestra Sinfonica del Teatro Mariinsky, Nuova Symphony Scozia (Canada), Franz Liszt Chamber Orchestra (Ungheria), Camerata Bern (Svizzera), Camerata Salzburg (Austria), CRR Camera Orchestra (Turchia), Poznan Philharmonia, Filarmonica di Praga, Brabante Settentrionale (Olanda), con i direttori d’orchestra: Valery Gergiev, Antonio Pappano, Daniel Harding, Kristian Järvi e Jiri Belohlavek.

Roman Simovic collabora in vari festival illustri come il Festival di Dubrovnik estate in Croazia, “Kotor Art” il Montenegro, la Bemus e Nomus Festival in Serbia, “Sion Valais” Svizzera, Bergen Festival in Norvegia, “Mosca Inverno” Festival in Russia, Portogruaro Festival in Italia, “Festival di musica Granada” in Spagna, collaborando con artisti rinomati come Schlomo Mintz, Francois Leleux, Itamar Golan, Simon Trpceski, Janine Jansen e Julian Rachlin.

Oltre ad essere un solista attivo, Roman Simovic è un musicista da camera ed è un membro fondatore del Quartetto Rubikon String. Come docente, ha insegnato alle masterclass negli Stati Uniti, Regno Unito, Corea del Sud, Serbia, Montenegro, Israele e Sardegna. Roman Simovic suona un “JB Guadagnini” violino del 1752 e che gli è stato generosamente donato in prestito da Jonathan Stampi, Presidente della Bank of America. Nelle Stagioni 2013/2014 Roman Simovic ha registrato un cd dirigendo l’orchestra d’archi della London Symphony Orchestra, per l’etichetta LSO Live, e i concerti di Tchaikovsky e Glazunov con Gergiev e Mariinsky Orchestra, per l’etichetta Mariinsky.

Roman Simovic è il primo violino della London Symphony Orchestra.

Concertmaster Artist Diploma

Questo corso offre l’opportunità unica di studiare con dieci Primi Violini di Spalla provenienti dalle più importanti orchestre europee. Gli allievi incontreranno un docente al mese, approfondendo lo studio del repertorio orchestrale e solistico, andando a sviluppare le qualità essenziali per ricoprire il ruolo di primo violino di spalla, entrando così in contatto con le migliori professionalità della comunità musicale internazionale.

La cosa più importante di questa masterclass è che non si tratta solo di venire a suonare un violino come solista: formiamo i giovani anche su quello che potrebbe essere il loro futuro.

Roman SimovićDocente Stauffer

Video Docente